ATM Azienda Trasporti Milanesi

rinnovamento della metropolitana

Cliente

Data

2011

Settori

Trasporti & Hospitality,

Soluzioni tecnologiche

Digital Signage,

Nel 2010 ATM avvia il progetto di rinnovo delle stazioni della metropolitana, che prevede anche l’implementazione di nuovi sistemi di comunicazione verso il personale e i passeggeri.

M-Cube viene selezionata per sviluppare e implementare il progetto.

Cosa apprezzano di più i cittadini quando utilizzano il trasporto pubblico? Velocità ed efficienza, e questo non vale solo per i mezzi di locomozione, ma anche per quanto riguarda la comunicazione di orari, cambi percorso, guasti ed emergenze.

Per questo ATM, nel progetto di rinnovo parco veicoli (autobus, tram e metro) per ridurre l’impatto ambientale, migliorare il comfort dei passeggeri e la sicurezza, ha previsto anche un rinnovamento dei sistemi di comunicazione interna e esterna, verso il personale di servizio e verso gli utenti della propria rete.

La sfida raccolta da M-Cube è stata quella di offrire un sistema di comunicazione nuovo, basato sul digital signage, ma di renderlo perfettamente integrato con la già esistente piattaforma hardware, per garantire continuità nelle procedure di emergenza e di sicurezza, e anche di geo-localizzazione dei mezzi sulla rete: orari dei treni, ritardi sulla linea o interruzione del servizio, messaggi di sicurezza in caso di emergenza, vie alternative, comunicazioni di servizio ed emergenza tra stazioni, veicoli e sala di controllo centrale…queste ed altre informazioni sono gestite da M-Cube attraverso la piattaforma software Scala e trasmesse in tempo reale sui monitor posizionati nei mezzanini della metropolitana.