20 Dicembre 2018

M-CUBE NUOVE FILIALI A PARIGI E LONDRA

M-CUBE consolida la sua posizione di leader in Europa nell’in-store digital engagement con le aperture delle filiali di Parigi e Londra e le prime acquisizioni estere.

Il Gruppo italiano M-Cube Digital Engagement, leader nella realizzazione di soluzioni audio-visive e interattive per il marketing in store per grandi marchi retail e fashion italiani, conferma la sua strategia di sviluppo internazionale aprendo nuove filiali a Parigi e a Londra e mandando a segno la prima operazione di acquisizione internazionale con l’assorbimento del 100% del capitale di &AlchemyDigital.

M-Cube Digital Engagement, azienda italiana pioniera del servizio radio in-store per le catene retail in Italia e tra le prime aziende a introdurre il digital signage sul territorio nazionale, ha costruito in questi anni una realtà unica in grado di fornire un servizio completo per il marketing e il digital engagement nel punto vendita gestendo tutte le fasi di progettazione, creazione contenuti, deployment e gestione in tutto il mondo. L’azienda ora prosegue il suo consolidamento aprendo due sedi in Europa.

I dodici mesi appena trascorsi hanno registrato un forte incremento del business, con un fatturato previsto per la sede italiana di 18 milioni di euro, una crescita del 36% rispetto al 2017. Nel febbraio 2018 viene costituita la succursale M-Cube Digital Engagement Francia, con sede a Parigi, strategicamente molto importante per la gestione di importanti progetti già attivi sul territorio. Come spiega, Manlio Romanelli, Ceo M-Cube:

La Francia è un mercato che conosce una forte crescita ma ancora diviso tra numerosi piccoli attori locali che non hanno la capacità di operare su scala internazionale e di realizzare e fisicamente dispiegare una strategia di comunicazione in-store a 360° in linea con i bisogni dei brand. È stata la nostra ambizione e la nostra visione a rendere evidente questa carenza del mercato.

A Maggio 2018 inoltre, viene aperta la sede di M-Cube UK Digital Engagement LTD a Londra sotto la direzione del Country Manager Alexios Blanos, precedentemente direttore tecnico e attuale Worldwide Business Development Director, membro di M-Cube Digital Engagement dal 2003.
Sempre inerente al mercato UK è la notizia che a settembre 2018 si è anche conclusa la prima operazione estera di M-Cube UK Digital Engagement, con l’acquisizione di &AlchemyDigital LTD, società di consulenza digital signage con base a Londra. L’azienda, che fornisce una gamma di servizi completa, dalla gestione dei contenuti al project management e le attività di delivery e che vanta tra i suoi attuali clienti brand locali ed internazionali, va così a incrementare il gruppo professionale di M-Cube UK, apportando un valore aggiunto ai servizi forniti dalla sede inglese. Il direttore di &Alchemy Digital, Sean Wilms, affianca il Country Manager Alexios Blanos nel coordinamento delle attività.

Siamo molto soddisfatti dell’apertura della sede di M-Cube UK Digital Engagement, un passo che stavamo preparando da tempo in quanto già operativi sul territorio da qualche anno. Inoltre, l’acquisizione di &AlchemyDigital è stata strategica e ci permette di poter fornire un servizio di qualità ai nostri partner e clienti e seguire nuovi grandi progetti internazionali in corso direttamente da Londra. Abbiamo alte aspettative dalla nostra sede nel Regno Unito

Alexios Blanos, Country Manager M-CUBE UK Digital Engagement.

L’azienda, che già nel 2014 ha affermato la sua presenza internazionale attraverso gli uffici operativi a Shanghai e New York e oggi gestisce oltre 18,000 installazioni di soluzioni in-store radio, digital signage e interattive per oltre 130 brand in 85 Paesi, sta così chiudendo un 2018 pieno di grandi risultati e traguardi. Il Gruppo M-Cube Digital Engagement mette a segno due importanti operazioni di espansione e consolida questo caso di successo di impresa italiana, capace di evolversi ed espandersi con velocità in pochi anni.

La strategia di espansione internazionale, rafforzata dal socio HLD Europe, sta trasformando in breve tempo la nostra azienda in solido partner per la digital transformation in store dei nostri clienti. Nel prossimo futuro continueremo nel percorso avviato che prevede sia la crescita per linee esterne che l’ampliamento delle capabilities tecnologiche in particolare nel rafforzamento dell’esperienza O2O, customer recognition e data analysis.

Manlio Romanelli, CEO di M-Cube Digital Engagement